TRIBUNALE DI BOLZANO; sentenza 10 settembre 1997, n. 638

TRIBUNALE DI BOLZANO; sentenza 10 settembre 1997, n. 638; Pres. Delerba, Est. Roilo; FM, FD e PC (Avv. Beccaro) c. SCUOLA DI SCI P (Avv. Fedele)

 

Responsabilità civile – Incidente sciistico – Caduta durante una lezione – Responsabilità della scuola – Non sussiste

 

Posto che le cadute rientrano nel rischio dell’esercizio dello sci, tiene una condotta diligente il maestro che porta un allievo principiante su un campetto scuola idoneo alle capacità dell’allievo; ne consegue che la scuola da cui dipende il maestro non risponde dei danni che l’allievo principiante patisce in seguito ad una caduta avvenuta su un tratto di pista di facile percorrenza.

 

© Umberto Izzo – Riproduzione riserivata

Testo della sentenza